Due concessionarie BMW scelgono Sharp, su indicazione dell’Innovation and Testing Center della Casa Madre. Inoltre, nella sede centrale di Milano vengono utilizzati i monitor touch nelle Sale Riunione.

I videowall installati nelle concessionarie BMW sono formati da monitor Sharp da 60” modello PN-V601. Si contraddistinguono soprattutto per due caratteristiche peculiari: il formato da 60 pollici unico disponibile sul mercato e la luminosità da 700 cd/mq, l’impatto delle immagini è notevole. «Questi monitor performano davvero bene – commenta Claudio Meazzi. La loro luminosità, poi, li rende visibili in ogni condizione di luce, anche durante le giornate di sole intenso; catturano l’attenzione anche a distanze considerevoli. Quando abbiamo dovuto effettuare la scelta del modello abbiamo chiesto un parere all’Innovation & Testing Center, la nostra struttura che opera nella sede di Monaco: dettaglio, qualità cromatica e luminosità sono stati i fattori che ci hanno convinto. La divisione centrale che segue specificatamente i videowall ha riferito che rispetto alla concorrenza, questi monitor offrono performance superiori, con un effetto moirè assente. I monitor sono collegati fra loro in daisy chain, con cavi DVI. Il player IP che gestisce i contenuti è collegato alla rete LAN. Visualizzano video emozionali, loop di circa 90 minuti, secondo piani di comunicazione coordinati e gestiti dal servizio marketing: filmati dedicati alle nostre auto e alle moto. Il download dei contenuti segue la logica tipica del web server. Nella concessionaria romana di Via Barberini è possibile alternare la messa in onda di questi contenuti con altri provenienti direttamente dalla sede di Monaco».