Offrire ai giovani una guida, un supporto e una didattica al passo con i tempi, cercando di anticiparli. Il Big Pad affiancato al libro di testo tradizionale, per far maturare nei ragazzi la consapevolezza delle potenzialità del mezzo informatico.

La fornitura e l’installazione dei Big Pad all’Istituto Ancelle della Carità sono stati effettuati da CS Project di Brescia. «Sviluppiamo software per gestione della produzione e della logistica avanzata, in tempo reale, fabbrica 4.0 – ci spiega Roberto Costardi, CEO di CS Project – per visualizzare situazioni specifiche in tempo reale. Con i Big Pad di Sharp stiamo lavorando a diversi progetti per elaborare soluzioni integrate, sia business che educational. L’elemento che fa la differenza è il prodotto che offre una user experience evoluta; Sharp ci ha dato la possibilità di gestire il loro software per soddisfare particolari esigenze dei clienti». Prosegue Roberto Costardi: «Questa scuola investe molto in tecnologia, per offrire ai ragazzi una visione interattiva dei contenuti, anche fra materie diverse, per individuare collegamenti e punti in comune. I Big Pad vengono affiancati al tradizionale libro di testo;si dà precedenza alla consapevolezza che deve maturare in ogni studente affinché utilizzi il mezzo informatico con la necessaria maturità. Il progetto ambizioso di questa scuola è di andare oltre. Terminato il ciclo di studi della Secondaria Inferiore, per supportare i ragazzi durante il primo anno del Liceo, si sta pensando ad un’attività multimediale a distanza: lo strumento Big Pad, anche in questo caso, sarebbe perfetto».