Fondata a Roma nel 1945, Brioni è riconosciuta come la più prestigiosa Maison italiana dell’abbigliamento di lusso per l’uomo, un’autorità nell’eleganza maschile. 

La personalizzazione a disposizione del cliente è totale. L’applicazione sviluppata da CLX Europe assiste il cliente visualizzando sul monitor di Sharp da 70 Sistemi Integrati – Audio/Video Volume 2 – 2015 Speciale Sharp 15 pollici, posizionato in verticale, il modello 3D completo di ogni peculiarità. «Abbiamo scelto Sharp – prosegue Roberto Antoniotti – innanzitutto perché Brioni è sinonimo di qualità assoluta. Era quindi imprescindibile per Brioni adottare una tecnologia digitale capace di garantire una resa qualitativa e di fedeltà assoluta; tra i vari possibili fornitori, Sharp è stato scelto perché risponde a questi requisiti: fedeltà cromatica, uniformità luminosa e rapporto di contrasto. Il progetto Brioni Mirorha stabilito un primato: non era mai accaduto che all’interno di un negozio venisse inserito un configuratore 3D interattivo. I monitor di Sharp, inoltre, sono noti per la loro affidabilità: sono in funzione da oltre un anno e non hanno mai avuto un inconveniente». Il battesimo di Miror è avvenuto il 30 giugno del 2014 con la presentazione della boutique di Milano in Via del Gesù, completamente rinnovata. Nella VIP Room è presente una postazione Miror. È seguita, poi, una seconda installazione presso la boutique di Roma. In virtù degli ottimi riscontri avuti su queste due installazioni pilota, si è passati alla fase successiva che coinvolge i negozi internazionali, dove verrà adottata la risoluzione UltraHD-4K del monitor PN-H701. Il primo negozio Brioni con la postazione Miror in UltraHD-4K sarà a Las Vegas, all’interno di Wynn. Anche in questo caso la scelta di Sharp garantisce un servizio post vendita globale immediato.